Per garantire navigabilita ed
un'esperienza visiva ottimale:
la visualizzazione in modalita orizzontale
è stata disattivata .
Ruota il tuo dispositivo in verticale.
Consenso Cookies
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Cookies Policy Chiudi

Home > Blog > Nel 2018 il BMW Group ha venduto oltre 140.000 veicoli elettrificati


A conferma di una forte intenzione di inserirsi nel segmento green, BMW chiude l’annata 2018 con importanti dati nel campo dei veicoli elettrificati: sono oltre 140.000 le vetture alimentate a batteria o ibridi venduti dal BMW Group in tutto il mondo. La cifra è frutto dell’intenso lavoro svolto dalla casa tedesca, capace di integrare una gamma completa di auto “green” sfruttando la forte spinta data dagli incentivi governativi e lo sviluppo di infrastrutture ad hoc per le vetture a zero emissioni.

Oltre 140.000 le vendite per le BMW/MINI elettrificate



In totale, nel 2018, BMW e MINI hanno venduto 142.617 veicoli elettrificati. La crescita del 38,4% è giustificata da una maggiore domanda di questa tipologia di vetture, combinata ad una strategia commerciale mirata. In Europa, BMW Group vanta una quota di mercato, per le vetture elettrificate, superiore al 16% prendendo di fatto un'importante leadership. Se in Europa sono 75.000 le vendite mentre, analizzando i mercati singoli, gli USA sono il mercato di riferimento, con oltre 25.000 pezzi. Tra l’intera flotta, spicca la BMW 530e, l’ibrida plug-in di lusso più venduta nel 2018 negli USA.

Crescita costante in Italia


In Germania 1 veicolo elettrificato su 5 è prodotto dal BMW Group, mentre dal punto di globale, la quota di mercato supera il 9%. In Italia le cifre sono molto incoraggianti: in totale BMW, MINI e BMW i hanno immatricolato 2.359 vetture ibride o elettriche, registrando quasi il 100% in più rispetto all'annata precedente. La quota del BMW Group nel settore green risulta pari al 25%, se si restringe il campo ai soli brand premium la cifra sale al 58%.

5 modelli elettrici entro il 2021



La forte propensione del BMW Group verso la mobilità eco-sostenibile si riflette in una strategia commerciale che durante il 2019 porterà al debutto numerosi modelli ibridi plug-in. Prima fra tutte è sicuramente la nuova BMW X5, che sarà dotata di una motorizzazione ibrida, allo stesso modo della BMW Serie 3 di ultima generazione. Entrambi i modelli sono dotati del nuovo motore elettrico ad alta efficienza, capace di sfruttare al meglio la riserva di energia garantendo un’autonomia a zero emissioni fino a 80 Km. Durante l’anno sarà anche svelata la MINI Electric. Il piano prevede l’introduzione di 5 modelli completamente elettrici entro il 2021: BMW i3, MINI Electric, BMW iX3, BMW i4 e BMW iNEXT. Per uk 2025 si punta ad espandere la lista a 12 vetture. Il primo obiettivo del BMW Group è portare sulle strade di tutto il mondo oltre mezzo milione di veicoli elettrificati.

Condividi

Lascia il tuo commento.


Nome*
Email*

Messaggio*
Preso atto dell' informativa al trattamento dei dati personali​, l'utente:

esprime il consenso al trattamento per finalita' di cui all'art 6 lettera a) dell'informativa.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
BLOG > tutte le news


Concessionarie BMW e Mini Napoli
BMW X3 M e X4 M Competition: grinta e potenza per i due colossi tedeschi

> leggi di più
Concessionarie BMW e Mini Napoli
BMW WHY-BUY, sali a bordo della nuova X3: tua a partire da 280 € al mese

> leggi di più
Concessionarie BMW e Mini Napoli
MINI 3 e 5 porte Baker Street: tutto di serie a partire da 17.600 €

> leggi di più