Per garantire navigabilita ed
un'esperienza visiva ottimale:
la visualizzazione in modalita orizzontale
stata disattivata .
Ruota il tuo dispositivo in verticale.
Consenso Cookies
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Cookies Policy Chiudi

Home > Blog > Revisione auto: tutto quello che devi sapere per essere in regola


La revisione auto è una di quelle operazioni obbligatorie, da svolgere periodicamente per non incorrere in multe. Concepita per verificare lo stato di salute delle vetture in circolazione, la revisione prevede una serie di controlli che si possono suddividere in 3 categorie: sicurezza, consumi e impatto ambientale.

Quando va fatta la revisione auto?


A differenza del tagliando, la revisione è un controllo obbligatorio per poter circolare. Per le auto, la revisione va effettuata, la prima volta, dopo 4 anni dall'immatricolazione del veicolo, in seguito va ripetuta ogni 2 anni. Una volta scaduta la revisione auto, la soglia di tolleranza è l’ultimo giorno del mese in cui il controllo è stato effettuato: per esempio, se l’ultima revisione è stata effettuata ad agosto 2017, la revisione deve essere effettuata entro il 31 agosto 2019. In alcuni casi, l’Ufficio Dipartimento dei Trasporti Terrestri può richiedere una revisione straordinaria: generalmente avviene a seguito di un incidente stradale.

Quanto costa la revisione auto?


La revisione auto può essere effettuata direttamente in motorizzazione, presso un’agenzia o in un centro di revisione autorizzato dalla motorizzazione. Il prezzo dell’operazione varia a seconda di dove viene effettuata:
  • Motorizzazione Civile: 45 €
  • Agenzia ACI: 65,25 €
  • Centro Autorizzato MCTC: 66,80 €


Revisione auto 2019: le novità


A partire dal 31 marzo 2019, saranno introdotte alcune novità nella procedura di revisione auto. Tutte le officine saranno tenute a fornire al cliente il certificato di revisione, un documento in cui sono contenute informazioni identificative della vettura e i dati relativi all'esito dei controlli effettuati. Un elemento importante sarà l’indicazione del chilometraggio: nel certificato, trasmesso al Ministero dei Trasporti, sarà indicato anche il numero di chilometri rilevati dalla centralina. Questa procedura avrà il compito di limitare i tentativi di frode, tramite manomissione del contachilometri nella compravendita di auto usate.

Cosa succede se l'auto non passa la revisione?



Prima di effettuare la revisione, è bene sincerarsi delle condizioni della propria vettura, per evitare una bocciatura durante le verifiche. Nel caso in cui la revisione avesse un esito negativo, sul libretto di circolazione possono essere aggiunte due etichette, con effetti differenti:
  • Ripetere: l’auto non ha superato alcune prove, ma i problemi riscontrati non sono gravi. Il veicolo può circolare temporaneamente per un mese, periodo entro il quale è necessario provvedere ad effettuare le riparazioni indicati nell'etichetta e procedere ad una nuova revisione.
  • Sospeso dalla circolazione: i controlli hanno messo in luce guasti gravi ed il veicolo è inibito alla circolazione. In questo caso, la circolazione è consentita solo ed esclusivamente per recarsi in officina ed effettuare le riparazioni necessarie.


Revisione auto: le multe per chi non è in regola


Circolare con un veicolo non revisionato, oltre ad essere un rischio dal punto di vista della sicurezza, lo è anche dal punto di vista legale. La multa per chi viene “pizzicato” alla guida di un’auto sprovvista di revisione prevede una sanzione da 159 a 639 €. La recidività è punita con multe da 1.842 a 7.396 €, oltre alla sanzione accessoria del fermo amministrativo per 90 giorni, il ritiro del libretto di circolazione e l’obbligo di effettuare la revisione.


Viaggiare con una vettura che non ha superato la revisione obbligatoria può portare dunque a gravi conseguenze da ogni punto di vista. È bene accertarsi delle scadenze previste e mettersi in regola il prima possibile: in caso di incidente con una vettura senza revisione, l’assicurazione può avvalersi della clausola di rivalsa ottenendo il diritto di richiedere al guidatore il totale rimborso dei danni causati.

Condividi

Lascia il tuo commento.


Nome*
Email*

Messaggio*
Preso atto dell' informativa al trattamento dei dati personali​, l'utente:

a) esprime il consenso al trattamento per soddisfare le richieste inoltrate ed eseguire specifiche attività precontrattuali eventualmente desiderate dall'utente*
b) esprime il consenso per l'adempimento degli obblighi previsti dalla legge e da regolamenti*
c) esprime il consenso per finalità commerciali, pubblicitarie, promozionali e di marketing. (leggi)
tali finalità comportano:
· per l'invio di comunicazioni e informazioni relative a nuove offerte di prodotti e servizi, a carattere commerciale e/o di sollecitazione commerciale (newsletter) da parte del titolare del trattamento;
· per svolgere attività di vendita di servizi del titolare del trattamento;
· per l'invio di comunicazioni commerciali non sollecitate, immediatamente identificabili come tali e contenenti l'indicazione che il destinatario delle stesse può opporsi al ricevimento di ulteriori comunicazioni di tal genere;

d) esprime il consenso per attività di profilazione. (leggi)
tali attività consistono nel trattamento di dati personali del singolo utente al fine di analizzare le preferenze commerciali ed ottenere un profilo in qualità di consumatore, così da inviargli offerte commerciali di prodotti o servizi personalizzate. Questo trattamento comporta quindi l'invio di comunicazioni commerciali riguardanti prodotti o servizi ritenuti conformi al profilo commerciale del singolo utente (ad esempio, perchè simili a prodotti o servizi da quest'ultimo già richiesti o acquistati), per un tempo non eccedente quello del trattamento. Questa finalità è infatti connessa a quelle di natura commerciale, pubblicitaria, promozionale e di marketing in senso lato di cui alla precedente lettera c) ed è perseguita soltanto con il consenso espresso dell'interessato.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
BLOG > tutte le news


Concessionarie BMW e Mini Napoli
BMW Serie 1 M Sport: scopri l’offerta esclusiva con rata fissa light

> leggi di più
Concessionarie BMW e Mini Napoli
Premio Industria Felix 2019: M.Car partner dell'evento che premia le migliori realtà campane

> leggi di più
Concessionarie BMW e Mini Napoli
BMW WELCOME DAYS: una settimana di promozioni per la manutenzione della tua auto

> leggi di più